صناع الحياة
مرحبا بكم فى مشروع حلمى وحلمك...يسعدنا انضمامك الينا ومشاركتك معنا فى مشروعنا
للتعرف على المشروع يرجى زيارة قسم "تعرف على المشروع"

صناع الحياة

ورشة عمل مشروع حلمي و حلمك
 
الرئيسيةالبوابةاليوميةالتسجيلدخول

شاطر | 
 

 لماذا لا تؤمنون بمحمد (ايطالية)

استعرض الموضوع السابق استعرض الموضوع التالي اذهب الى الأسفل 
كاتب الموضوعرسالة
عاشقة رسول الله
رئيس لجنة البحث والمراجعة الإلكترونية
رئيس لجنة البحث والمراجعة الإلكترونية
avatar

انثى عدد المساهمات : 1599
تاريخ التسجيل : 04/09/2009
البلد : مصر

مُساهمةموضوع: لماذا لا تؤمنون بمحمد (ايطالية)   الأربعاء سبتمبر 09, 2009 10:53 pm

Un discorso scientifico e materiale per coloro che non credono in Muhammed, il Messaggero d’Allah (pace e benedizione su di lui)


Gli Atei pretendono che l'Islam sia la religione dell’arretratezza, dell'ignoranza e del terrorismo. I nemici dell'Islam sono abituati a ridicolizzare i suoi insegnamenti, con il pretesto che essi sono diventati obsoleti e non sono adatti a quest’età!


Abbiamo il diritto di esprimere il nostro parere su ciò che si dice, ma noi non ridicolizziamo i Profeti delle altre religioni: Mosè e Gesù, pace su di loro, sono innocenti delle loro azioni, perché non facciamo distinzione tra questi onorati Profeti, sono tutti Messaggeri d’Allah, l’Onnipotente.



Utilizzeremo un modo d’espressione migliore e più efficace di quello degli atei, che, invece, riflette illusioni che esistono solo nell’immaginazione dell'autore. Rivolgeremo il nostro discorso a queste persone dando loro informazioni e gli diremo la realtà sul misericordioso Profeta (pace e benedizione su di lui).

Non parleremo delle massime moralità e delle meravigliose qualità portate dal Profeta (pace e benedizione su di lui), ma rivolgeremo loro un discorso scientifico e materiale sulla realtà di questo Nobile Profeta, che si trova nel Sacro Corano, che è stata letta da quattordici secoli e che è rimasta fino ad oggi.

A coloro che sono fieri della scienza e della giustizia, ai paesi tecnicamente avanzati, democratici che credono nella giustizia e nei diritti, diciamo: “il Corano di cui vi beffate, è il primo libro che invita alla scienza e alla giustizia, le due misure per il successo e la continuità di qualsiasi civiltà.

La prima parola che è stata rivelata a questo nobile Profeta è “Leggi!” [2], e questa è una prova che l'Islam è una religione della scienza. L'ultima parola che è stata rivelata dal Corano è “non subiranno torto” [3] e questa è una prova che l'Islam è una religione della giustizia. Il nostro Profeta (pace e benedizione su di lui) vi ha preceduto nell’affermare tanti secoli fa ciò di cui andate fieri oggi.



Voi dite che siete i primi ad aver invitato alla ricerca nella storia dell’Universo e delle creature e siete fieri di questo, ma vi esortiamo a leggere le parole d’Allah, l’Onnipotente, nel Sacro Corano sul diretto ed esplicito invito per osservare l'inizio della creazione: Dì: “Percorrete la terra e guardate come Egli ha dato inizio alla creazione. Poi sarà Allah a dare origine all'ultima generazione. Allah è onnipotente”. [Al-'Ankabût: 20]. Questa è una prova dell’interesse del Corano all’osservazione, alla riflessione, alla ricerca e allo studio.





Il nostro Profeta (pace e benedizione su di lui) ha messo una base scientifica per l’astronomia e per i fenomeni cosmici e, quando la gente pensava che l’eclissi del sole fosse avvenuta a causa della morte del figlio del Profeta “Abramo” (pace e benedizione su di lui), ha detto: “Il sole e la luna sono due dei segni d’Allah, l'Altissimo, non sono stati eclissati per la morte di nessuno o per la sua vita” [Narrato da Bukhary e da Muslim]. Questo discorso è stato rilasciato dal Profeta della Misericordia (pace e benedizione su di lui), nel tempo in cui si pensava che l'eclissi fosse un segno della nascita di un grande uomo o della sua morte o della caduta di un governatore, o della perdita di una battaglia [4].



Un tempo l’Europa era piena dei sacerdoti, degli astrologi e dei ciarlatani, ai quali la maggior parte delle persone credevano, e il nostro Profeta (pace e benedizione su di lui) ha negato e ha proibito questi atti, dicendo: “chi proviene un sacerdote o un rabdomante e crede alle sue parole, è un miscredente della rivelazione di Muhammed” [Narrato da Ahmad].


Nel momento in cui si pensava che la terra fosse fissa e non si muovesse, il Corano ha sottolineato una realtà scientifica, affermando che tutte le cose nell'Universo camminano in un’orbita specifica, e questa realtà non è stata scoperta tranne che recentemente. L’Onnipotente dice riguardo la terra, il sole e la luna: “Ciascuno vaga nella sua orbita” [Yâ Sîn: 40].

Un tempo l’Europa credeva nell’esistenza di un Dio del vento, un Dio della pioggia e un altro del fulmine [5], il Corano ha messo una base scientifica a tutti questi fenomeni che sono stati scoperti solo pochi anni fa. Se desiderate leggere la realtà sul vento, leggete: “I venti mandammo, portatori di fertilità, e dal cielo facemmo scendere l'acqua con la quale vi dissetiamo e che non sapreste conservare*). [Al-Hijr: 22]. Non avete scoperto con i vostri nuovi strumenti e macchine il ruolo del vento nell’impollinazione delle nuvole e la pioggia?



Se desiderate conoscere il meccanismo dell’avvenimento del fulmine, che vi era sconosciuto fino a pochi anni fa, leggete il Hadith del nostro Profeta, pace e benedizione su di lui: “Non avete visto come il fulmine passa e ritorna in un batter d'occhio?” [Narrato da Muslim]. Non avete scattato foto dei fulmini con le vostre camere digitali e non avete visto come il suo fascio passa e ritorna, esattamente come ha dichiarato il Hadith? [7].

Il Messaggero d’Allah (pace e benedizione su di lui) fu il primo uomo nella storia che invitò alla ricerca medica, attraverso molti Hadith, chiarendo le più importanti basi della moderna medicina. Il Messagero d’Allah (pace e benedizione su di lui) disse: “A qualsiasi malattia che Allah ha fatto scendere ha anche trovato un rimedio” [Narrato dal-Bukhari]. Questo meraviglioso Hadith conferma l’esistenza di un rimedio per i diversi tipi di malattia, e questo significa che se l’uomo ricerca la cura, la troverà. I vostri scienziati non applicano oggigiorno questo Hadith nelle loro ricerche su un trattamento per molte malattie, che sono state considerate nel passato senza cura??
Il nostro Profeta Muhammed (pace e benedizione su di lui) fu il primo che parlò del tessuto cosmico nel versetto coranico che dice: “Per il cielo solcato di percorsi*” [Adh-Dhâriyât: 7]. La parola “percorsi” è derivata dal benfatto tessuto; non avete visto attraverso i vostri superiori computers, un'immagine di questo benfatto tessuto cosmico? [7].

*[Il verbo “khazana” che abbiamo tradotto con conservare, è quello che dà origine anche al nostro “immagazzinare” e che vuol dire anche genericamente “fare provvista, dotarsi...”. Il senso potrebbe essere che l'uomo non è in grado di riprodurre il ciclo dell'acqua, oppure che l'acqua che scende dal cielo non è conservabile al 100% e cioè si disperde, evapora, viene assorbita ecc.]

*[Le orbite delle stelle]



Oggi, siete fieri perchè avete scoperto l'inizio della nascita del Cosmo, e affermate che l'Universo è un unico blocco, le cui parti sono poi state separate a causa di una grande esplosione. E avete dimenticato che il misericordioso Profeta (pace e benedizione su di lui) vi ha preceduti nel parlare della realtà cosmica quattordici secoli fa, quando non c’era un solo uomo sulla terra che immaginava nulla della grande esplosione. L’Onnipotente dice: “Non sanno dunque i miscredenti che i cieli e la terra formavano una massa compatta? Poi li separammo e traemmo dall'acqua ogni essere vivente. Ancora non credono?” [Al-Anbiyâ': 30].


Se volessimo, vi conteremmo un centinaio o piuttosto un migliaio delle realtà scientifiche scoperte recentemente, tutte si trovano nel Corano e nella “Sunna”, la tradizione del Profeta (la pace e benedizione su di lui). Non dovreste leggere una parte di esse, prima di immaginare chi è il Profeta (pace e benedizione su di lui), descritto da Allah come una misericordia per i mondi?

Speriamo che nessuno con orecchie sorde, non critichi le belle voci! Speriamo che nessuno con occhi ciechi, non attacchi le meravigliose immagini! E speriamo anche che nessuno affetto da raffreddore, non obbietti sull’aromatico profumo!
L'immagine del Profeta Muhammed (pace e benedizione su di lui) rimarrà luminosa e brillante, nonostante gli scettici cerchino di diffamarla, e il parlare del Profeta Muhammed (pace e benedizione su di lui) rimarrà il più bello ed il più importante qualunque cosa gli atei cerchino di fare, così come la luce del Corano e la luce d’Allah rimarranno luminose e brillanti, nonostante i negazionisti cerchino di spegnerle con le loro bocche. L’Onnipotente dice: “Vorrebbero spegnere la luce di Allah con le loro bocche, ma Allah non intende che perfezionare la Sua luce, anche se ciò dispiace ai miscredenti. Egli è Colui Che ha inviato il Suo Messaggero con la guida e la Religione della verità, onde farla prevalere su ogni altra religione, anche se ciò dispiace ai politeisti”. [At-Tawba: 32-33].


http://www.rasoulallah.net/subject_it.asp?hit=1&parent_id=764&sub_id=6824
الرجوع الى أعلى الصفحة اذهب الى الأسفل
 
لماذا لا تؤمنون بمحمد (ايطالية)
استعرض الموضوع السابق استعرض الموضوع التالي الرجوع الى أعلى الصفحة 
صفحة 1 من اصل 1

صلاحيات هذا المنتدى:لاتستطيع الرد على المواضيع في هذا المنتدى
صناع الحياة :: 0°حلمـي و حلمــك0° :: قسم المراجع :: جاهز للنشر :: الايطالية-
انتقل الى: